Marketing per Agenzie Immobiliari5 passi per il successo della propria Agenzia Immobiliare su Facebook - Marketing per Agenzie Immobiliari

Blog author

Social Estate

Come sviluppare il tuo Marketing Immobiliare

5 passi per il successo della propria Agenzia Immobiliare su Facebook

Ogni agenzia immobiliare ha la possibilità di essere unica e riconoscibile, basta partire dai social network e seguire con costanza i nostri 5 consigli per consolidare il successo
Diciamoci la verità. Sempre più raramente giriamo per le strade delle nostre città e salta all’occhio un cartello appariscente, dai colori fluo, con la classica e intramontabile scritta VENDESI. Bei tempi, vero? Non molto, a dirla tutta. Meglio oggi. Sì, perché l’avvento della comunicazione digitale ha aperto nuovi orizzonti al mercato immobiliare. Per questo bisogna chiedersi: come ottenere successo da una pagina Facebook dedicata ad un’agenzia immobiliare? Una volta scoperti i 5 passi che stiamo per svelarvi, sarà semplicissimo.

pagina Facebook dedicata ad un’agenzia immobiliareUn’agenzia immobiliare può riscuotere diversi vantaggi dall’utilizzo dei social network. Perché? Il mercato è in rapida evoluzione e i mezzi di comunicazione aiutano moltissimo a portare direttamente ad un potenziale cliente una specifica informazione con cui noi vogliamo che entri in contatto.
Spieghiamoci meglio: la pagina Facebook di un’agenzia immobiliare ha una potenza di comunicazione molto più dirompente rispetto alla vetrina degli annunci o alla rivista delle proposte di compravendita. Fin qui, tutto chiaro.
La nuova generazione di clienti vive con un’integrazione rilevante del digitale nel proprio quotidiano, per questo ciò che viene richiesto ai professionisti del settore immobiliare è adeguarsi al linguaggio e ai canali dove poter più facilmente entrare in contatto con la clientela.

Ecco quindi 5 passi per trasferire quanto appena detto in semplici mosse che vi porteranno ad essere un’agenzia immobiliare di successo grazie alla pagina Facebook.

  1. Utilizza i post per “incuriosire intrattenendo”

La pagina Facebook che gestite è legata ad un’agenzia immobiliare, quindi non ha un andamento rapido di acquisto, ma la curiosità è sempre alta quanto si tratta di buoni affari. Ovviamente, non si può contare soltanto su questo aspetto, è qui che intrattenere con dei post coinvolgenti diventa importante. Il concetto è comprendere che non si compra casa tutti i giorni, quindi in attesa di quel momento fatidico bisogna conquistare il cuore e la fiducia dei propri fan. Se avranno bisogno di un consiglio, non andranno a cercare altrove, potete starne certi.

  1. Foto, video e tour virtuali immobiliari

A sempre più persone piace immaginare di vivere il futuro già oggi, quindi è essenziale che abbiate in mente ad ogni pubblicazione di un post che ci sono persone dall’altra parte che hanno aspettative e vogliono che sia condiviso qualcosa di bello e importante. Per questo, utilizzate gli strumenti a disposizione: album di foto e video degli immobili che proponete. Ma non fermatevi qui: invitate a salvare gli annunci e i contenuti ritenuti più interessanti dalla vostra community (attraverso l’apposita spunta in alto a destra come segnalibri), pubblicate delle domande (per la precisione, utilizzando l’opzione sondaggio in modo da indirizzare le risposte e convogliarle in risultati successivamente consultabili e archiviabili) e dei contest, tutto per aumentare l’interazione con i fan. Un consiglio: pensate sempre che minor tempo richiedete per un’azione da parte dei followers, maggiore sarà la risposta.

  1. Approccio informale nei post, come un diario di bordo da seguire con interesse e piacere

Che voi abbiate un sito web istituzionale o un più moderno blog di settore, la vostra agenzia immobiliare ha orari di apertura ogni giorno. È fondamentale che le persone che vi seguono siano ciclicamente aggiornate sugli immobili tanto quanto i referenti che se ne occupano: usate questo spazio virtuale in modo informale, raccontando anche il lato umano dell’agenzia.
Bene anche coinvolgere chi acquista casa per raccontare la propria esperienza con una piccola intervista e una foto da condividere. La felicità autentica per il sogno realizzato di aver acquistato casa vale moltissimo. Allo stesso tempo, offri suggerimenti per iniziative locali e per dare consigli sulla nuova stagione in arrivo.

  1. Pianifica una parte delle spese per le inserzioni e gli annunci da investire direttamente sui social network

Decidete quale budget dedicare per catturare l’attenzione di nuovi clienti con post dedicati e quello da dedicare per sponsorizzare i contenuti alle persone che già seguono la pagina Facebook della vostra agenzia immobiliare. Sono due attività differenti e, a meno che non si considerino due budget separati, è bene fare una scelta per un periodo di prova e valutare i risultati ottenuti.

  1. Non serve spendere soldi inutilmente

Potrebbe sembrare il contrario di quanto appena spiegato nel punto precedente, invece si tratta di tenere conto di spese non necessarie cercando di ottimizzare correttamente una campagna per il tipo di obiettivo che si vuole raggiungere ( generare lead qualificati, traffico al sito o aumentare la conoscenza del brand).  In definitiva, investire sempre se e laddove è necessario.

One commento su “5 passi per il successo della propria Agenzia Immobiliare su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trovi interessante quello che scriviamo?

Seguici su: